Corso di DECODIFICA BIOLOGICA DELLE MALATTIE E ORGANI

10/09/2019
Salva nei preferiti Preferito
DETTAGLI
Comune: Castello di Godego
DESCRIZIONE
Di nuovo da FEBBRAIO 2020 corso di DECODIFICA BIOLOGICA DELLE MALATTIE E ORGANI
L’inconscio parla la sua lingua e si tratta di un linguaggio universale che si esprime nel corpo attraverso i simboli. L’inconscio per comunicare con la parte centrale del corpo, il cervello, si serve di simboli. La parola greca symbolon (e latina symbolum) significa “gettare con”, “mettere insieme”, e vuol dire connessione, convenzione. Il simbolo rivela gli aspetti più profondi della realtà, aspetti che sfuggono a qualsiasi altro mezzo di conoscenza. Secondo Giambico, un mistico siriano del II secolo d.C., i simboli parlano direttamente all’uomo. Secondo Jung il simbolo è portatore di un contenuto che non riesce ad essere espresso altrimenti. La comprensione del significato simbolico di ogni struttura corporea e di ogni organo, può portare “luce nell’ombra” e farci vedere e soprattutto comprendere il senso simbolico della malattia! Il simbolo è vivo – diceva Jung – finché è pregno di significato, ma nel momento in cui è stata “trovata quell’espressione che formula la cosa ricercata”, cioè quando viene portato alla luce, compreso, il simbolo per così dire muore, non ha più la sua rilevanza.
Per info artedellasalute.it
RISPONDI
RISPONDI

Annunci gratuiti a Treviso